Che cos'è tutto, tutto?

Everything, Everything è un film drammatico romantico americano del 2017 scritto e diretto da Aneesh Chaganty.Il film è interpretato da Amandla Stenberg nei panni di Olly, un'adolescente a cui è stato diagnosticato un cancro e deve decidere se sottoporsi a un intervento chirurgico sperimentale che potrebbe salvarle la vita o rimanere in vita come lo sa lei.Insieme al cast di personaggi intorno a lei, Olly esplora il significato della vita e dell'amore.

Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2017 dove ha vinto il Gran Premio della Giuria.È stato acquisito da A24 per la distribuzione nelle sale e distribuito il 3 agosto 2017.Ha ricevuto recensioni positive da parte della critica che ne ha elogiato la scrittura, la direzione, la recitazione e l'impatto emotivo.

Olly (Amandla Stenberg) è un'adolescente che vive a Brooklyn con la madre single (Suki Waterhouse). Le è stato diagnosticato un cancro e ha due scelte: sottoporsi a un intervento chirurgico sperimentale che potrebbe salvarle la vita ma rischia di lasciarla senza alcun senso di sé o sottoporsi a una chemioterapia che potrebbe ucciderla entro sei mesi.I suoi amici si aiutano a vicenda durante questo momento difficile mentre affrontano anche le proprie lotte personali.Alla fine, Olly fa una scelta che porta alla felicità sia per se stessa che per coloro che la circondano".

"Everything Everything" racconta la storia della diciassettenne Olly (Stenberg), a cui è stato detto che ha solo sei mesi di vita a causa di un cancro terminale.Dopo molte ricerche e discussioni con sua madre (Waterhouse), decide di non sottoporsi a un intervento chirurgico per vivere pienamente mentre sperimenta tutto ciò che la vita ha da offrire".

"Temi esplorati in "Tutto tutto": coraggio/coraggio; dinamiche familiari; relazioni; perdita/dolore; speranza/ottimismo".

"Quali sono alcuni punti di forza di "Everything Everything"?

Alcuni punti di forza di "Everything Everything" includono la sua sceneggiatura ben scritta che si tuffa in profondità nello sviluppo del personaggio insieme alla sua narrazione emotivamente carica che lascia il pubblico connesso ai personaggi per tutto il film.

Chi recita in Tutto, Tutto?

Il cast di Tutto, tutto include Amandla Stenberg, Nick Robinson e Mandy Moore.Il film è diretto da Aneesh Chaganty e scritto da Chaganty e Lin-Manuel Miranda.

Everything, Everything racconta la storia di Madeline (Stenberg), una ragazza di 16 anni che è rimasta bloccata in ospedale a causa di una malattia che l'ha lasciata senza ricordi né famiglia.Quando incontra Olly (Robinson), un ragazzo che risiede anche lui in ospedale per ragioni sconosciute a Madeline, i due formano un forte legame.Mentre esplorano il loro nuovo ambiente e imparano di più l'uno sull'altro, iniziano a mettere insieme alcuni dei pezzi mancanti delle loro vite.

Everything, Everything è stato ben accolto dalla critica quando è uscito nelle sale all'inizio di quest'anno.Molti hanno elogiato la performance di Stenberg come commovente e straziante, mentre altri hanno trovato il ruolo di Moore nei panni della madre di Madeline particolarmente impressionante.Con il suo mix di dramma e spensieratezza, tutto ciò che la recensione del film suggerisce che i fan di entrambi i generi si divertiranno a guardarlo.

Qual è il consenso della critica su Everything, Everything?

La maggior parte dei critici sembra pensare che Everything, Everything sia un buon film.Dicono che la storia è ben raccontata e la recitazione è buona.Tuttavia, alcuni revisori hanno trovato da ridire sul ritmo e sui temi cliché.Nel complesso, però, la maggior parte delle persone sembra apprezzarlo.

Come si confronta il film con il libro?

Everything, Everything è un film tratto dall'omonimo libro di Nicola Yoon.Il film segue la diciassettenne Maddy (Amandla Stenberg) che è confinata a casa sua a causa di una malattia rara che le fa scoppiare l'orticaria ogni volta che prova qualsiasi tipo di emozione.Quando il padre perduto da tempo di Maddy (Nick Robinson) torna in città, porta con sé la notizia che la madre di Maddy è morta e vuole la custodia di sua figlia.Maddy deve imparare a far fronte alla sua malattia e ad affrontare le persone intorno a lei mentre cerca anche di scoprire di più sul suo passato.

Il film non segue completamente il libro, ma include molte delle stesse scene e personaggi.Nel complesso, ho pensato che il film fosse buono ma non eccezionale.È stato abbastanza interessante che non mi dispiaceva guardarlo, ma non credo che sarà uno dei miei film preferiti in assoluto.I confronti tra il libro e il film sono praticamente uguali; entrambi raccontano bene una storia emotiva e sono piacevoli da guardare.

Cosa ha pensato il nostro recensore della performance di Amandla Stenberg?

Everything, Everything è un film su una giovane ragazza di nome Maddy (Amandla Stenberg) a cui è stata diagnosticata la fibrosi cistica.È confinata a casa sua e trascorre le sue giornate guardando la TV e leggendo libri.I suoi genitori (Nicholas Hoult e Naomi Watts) sono alla disperata ricerca di una cura per la loro figlia, quindi la portano in viaggio in Spagna nel tentativo di trovare un dottore che possa aiutare Maddy.Lungo la strada, incontrano alcune persone interessanti e sperimentano alcune cose eccitanti.Il nostro recensore ha pensato che la performance di Amandla Stenberg fosse eccellente.Era molto credibile nei panni di Maddy e ha mostrato grandi emozioni per tutto il film.Nel complesso, il nostro recensore ha pensato che Everything, Everything fosse un orologio piacevole.

La storia d'amore era credibile?

La storia d'amore in "Tutto, tutto" era credibile.I personaggi erano ben sviluppati e la trama era interessante.Mi è piaciuto guardare il film e mi sono ritrovato a fare il tifo per i personaggi.Nel complesso, ho pensato che fosse un buon film.

Il finale ha soddisfatto?

La recensione del film Everything Everything è un miscuglio.Da un lato, è una storia interessante e coinvolgente che mi ha tenuto impegnato per tutto il tempo.Tuttavia, d'altra parte, ho sentito che il finale era insoddisfacente e deludente.Nel complesso, direi che valeva la pena guardarlo, ma non aspettatevi nulla di sconvolgente.

Gli adolescenti si ricollegheranno all'esperienza di Maddy?

Everything, Everything è una storia commovente e toccante su Maddy (Sofia Carson), una giovane ragazza che è confinata a casa sua a causa di una malattia rara.Quando la sua famiglia si trasferisce nel mondo esterno per consentire a Maddy di avere le migliori possibilità di guarigione, si rende presto conto che la vita non è così semplice come pensava.Il cast di attori di talento porta il loro gioco A in questo film e sono in grado di trasmettere in modo convincente le emozioni dei personaggi.Mentre alcuni spettatori potrebbero trovare tutto troppo lento o stereotipato, coloro che apprezzano le storie sincere apprezzeranno sicuramente questo film.Gli adolescenti probabilmente si ricollegheranno alle esperienze di Maddy in un modo o nell'altro, rendendo questa una scelta eccellente per la serata al cinema.

Tutto, tutto è assolutamente da vedere?

Everything, Everything è un film commovente e bellissimo che ti farà sentire soddisfatto.La storia segue Maddy (Mia Wasikowska), che è confinata a casa sua a causa di una malattia rara.Quando incontra Olly (Nicholas Hoult), un ragazzo del mondo esterno, la loro connessione è innegabile.Nonostante gli ostacoli sulla loro strada, Maddy e Olly trovano speranza e felicità in reciproca compagnia.

Tutto, Tutto è un viaggio emotivo che ti toccherà il cuore.La fotografia è sbalorditiva e la recitazione superba.

Come valuteresti Tutto, Tutto?

Everything, Everything è un film toccante ed emozionante che ti farà sentire soddisfatto.La storia segue Maddy (Mia Wasikowska), che è confinata a casa sua a causa di una malattia rara.La sua famiglia va a vivere con il suo medico in modo che possa essere loro vicina, ma le cose non sono come sembrano.Maddy scopre presto che le persone intorno a lei non sono quello che sembrano e deve capire cosa sta realmente accadendo prima che sia troppo tardi.Il regista Aneesh Chaganty fa un ottimo lavoro nel creare una storia avvincente e piena di suspense, riuscendo comunque a mantenere il film emotivamente coinvolgente.Mia Wasikowska offre un'interpretazione eccezionale nei panni di Maddy e tutti nel cast offrono prestazioni eccezionali.